SOCIETA'

Virtus Roma 1960 Á Casa Ronald Bellosguardo

C’è un sanpietrino a Roma che ha una forma particolare.

Si trova al centro della Città, tra i mille e mille sanpietrini che compongono la Piazza di San Pietro.

Ha una forma davvero unica: ha la forma del cuore. C’è chi lo chiama “Il Cuore di Nerone”, chi lo chiama “Il Cuore di Bernini”, chi “Il Cuore di Michelangelo” e chi più semplicemente “Er Core de Roma”.

Una leggenda attribuisce questo affascinante sanpietrino a Bernini, come segno di un amore mai trovato. Un'altra, invece, narra che il sanpietrino a forma di cuore sia stato realizzato da Michelangelo come simbolo di un amore infranto. C'è ancora un'altra leggenda che riguarda lo speciale bassorilievo: si dice che fu una donna a realizzarlo in omaggio al marito condannato ingiustamente a morte.

C’è chi ci vede, più semplicemente, il cuore grande di una città come Roma e della sua gente, i romani.

Ed è dal cuore che nasce il progetto a favore di Casa Ronald McDonald – Roma Bellosguardo, un luogo speciale dentro ad una città speciale come Roma.

Casa Ronald Bellosguardo è una delle strutture presenti sul territorio romano della Fondazione Ronald McDonald Italia, la sede italiana di Ronald McDonald House Charities (RMHC), un’organizzazione non profit internazionale che, dal 1974, è al fianco delle famiglie che vivono la drammatica esperienza dell’ospedalizzazione di un figlio, supportandole affinché possano accedere alle cure ospedaliere necessarie per il loro piccolo anche quando si trovano lontano da casa. Perché una famiglia unita è la prima forma di cura.

E’ una delle 4 Case Ronald McDonald presenti in Italia e la seconda struttura aperta a Roma. Nata nel 2011, questa struttura può accogliere fino a 16 bambini malati e offrire loro e alle loro famiglie ospitalità ed assistenza durante il percorso di cura o terapia. In un’ambiente tanto accogliente, come quello di Casa Ronald, le famiglie ritrovano la forza per affrontare tutte insieme un momento difficile come la malattia di un figlio e anche grazie all’ampia sala TV, cuore della casa, l’umore di grandi e piccoli può risollevarsi.

La casa ora ha anche un canestro per amico, da fare tutti insieme. Più di un terzo tempo, più di un palleggio arresto e tiro, più di una tripla o di una schiacciata: un percorso da fare insieme tra iniziative e momenti di condivisione che vivremo insieme e soprattutto attraverso donazioni, solidarietà e volontariato a cui chiunque potrà partecipare e decidere di far parte (basta cliccare a questo link: https://www.fondazioneronald.org/it-it/cosa-puoi-fare-tu)

“C’è un cuore che batte nel cuore di Roma”, facciamolo battere ancora più forte.


Ufficio Stampa Virtus Roma 1960.


Ufficio Stampa Virtus Roma 1960.

Vieni a giocare a basket nel Centro Sportivo al centro di Roma: i corsi di minibasket e le nostre squadre giovanili ti aspettano per fare canestro, divertendoti! La Virtus Roma 196o ti aspetta al Palacentro, all'interno del centro Pio XI a Via Santa Maria Mediatrice 22/24, a due passi da San Pietro!